Amicizia - Sicilia nel Cuore.it

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Amicizia

Arte e Cultura > Proverbi

Cu e' riccu d'amici e' scarsu di uai
Chi e' ricco di amici e' povero di guai.

Quantu vali n'amicu a chiazza, nan valunu centu unzi na sacchetta
Quanto vale un amico in piazza non valgono cento denari in tasca.

Sulu nan gne' bonu mancu 'maradisu
Solo non e' bene nemmeno in Paradiso.

Tannu si vidi 'u cori di l'amici: 'ncarciri, malatiei e nicissitati
Allora si vede il cuore degli amici: in carcere, malattie e necessita'.


Riccu je' d'amici cu dici sempri si
Ricco e' di amici colui che dice sempre di si.

L'amicizia ripigghiata e' comu 'a minestra quariata
L'amicizia ripresa e' come la minestra riscaldata.

No vinniri e no cattari nan ci su' amici e mancu cumpari
Nel vedere e nel comprare non ci sono ne' amici ne' compari.

Amici je' megghiu, ma ognarunu a sa casa
Amici e' meglio, ma ognuno a casa sua.

Megghiu sulu ca mal'accumpagnatu
Meglio solo che male accompagnato.

Amicu fauzu e malu vicinu, jetta la petra e s'mmuccia la manu
L'amico falso e il cattivo vicino, getta il sasso e nasconde la mano.







Colonna libera
per pubblicità
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu