Giro dei Nebrodi - Sicilia nel Cuore.it

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Giro dei Nebrodi

Itinerari
Giro dei Nebrodi

Percorrenza 70 Km - Durata 1/2 giornata.

Partendo da Randazzo, attraversando il fiume Alcantara, il territorio muta radicalmente: la parte che ci siamo lasciati alle spalle è caratterizzata da una massiccia presenza di scura roccia lavica, adesso il paesaggio è diventato molto più chiaro.
La prima cittadina è Santa Domenica Vittoria,possiamo notare qualche palazzo del '800, poiché prima era solo un feudo.
Proseguendo verso Floresta, attraversiamo meravigliosi boschi di querce e di pini mediterranei. Floresta è il paese più alto della Sicilia, a circa 1200 metri di altezza. Durante la visita potremo anche fermarci per gustare i prodotti  tipici del luogo e fare una passeggiata per ammirare i boschi nei dintorni.
Riprendendo il nostro viaggio, dopo una quindicina di chilometri, arriviamo nel paese di Ucria. Possiamo notare l'estrema pulizia dei luoghi e le tortuose stradine tipicamente medioevali. Da visitare la chiesa madre con la statua dell'Annunziata del '500 . Il panorama diventa veramente suggestivo sulla strada che scende dalle montagne al mare lungo un' immenso vallone.
Dopo Ucria si trova il paese di Castell'Umberto, anch'esso di origine medioevale e Naso, altro paese tipicamente medioevale, che sorge su una delle prime colline che portano ai Nebrodi. Da visitare l'unica porta ancora integra che faceva parte del sistema difensivo della città (il castello è stato completamente distrutto dagli Aragonesi) e la chiesa di Santa Maria di Gesù del XIV sec., con i resti del chiostro. Proseguendo, in seguito, incontreremo Capo d'Orlando suggestiva località di villeggiatura. Si può visitare il castello del XIV sec. ed il santuario di Maria Santissima che si trova nel promontorio.








Colonna libera
per pubblicità
 
Torna ai contenuti | Torna al menu