Matrimonio - Sicilia nel Cuore.it

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Matrimonio

Arte e Cultura > Proverbi

Dopu i cunfetti venunu i difetti
Dopo i confetti arrivano i difetti.

Marititi, marititi ca ti 'bbenti, 'n pinzeri ti levi e ti ni metti tanti

Sposati, sposati che ti quieti, un pensiero ti togli e te ne metti tanti.

L'omu a vintottu e a fimmina a diciarottu

L'uomo a ventotto e la donna a diciotto.

Cu si marita sta cuntentu 'gnornu, cu scanna 'mporcu sta cuntentu n'annu
Chi si sposa sta contento per un giorno chi uccide un maiale sta contento per un anno.

Ccu tutti ci la mettu la scummissa: cu si marita lu fumu ci passa
Sono pronto a scommettere con tutti: chi si sposa perde l'arroganza.

Cu avi mugghieri bedda sempri canta, cu avi assai denari sempre cunta

Chi ha una bella moglie canta sempre, chi ha molto denaro conta sempre.

Machini e muggheri nan si 'mprestunu

Automobili e mogli non si prestano.







Colonna libera
per pubblicità
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu