Palermo-Segesta-Erice - Sicilia nel Cuore.it

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Palermo-Segesta-Erice

Itinerari
Segesta- Erice

Percorrenza 60 Km - Durata 1 giorno.

Partendo da Palermo, percorrendo l'Autostrada A29, si arriva a Segesta. Sito archeologico di grande interesse, fu prima città greca, poi romana e successivamente fu abbandonato. Da vedere, il famoso tempio dorico, del IV. sec. a.C., il teatro greco sempre del IV° sec. a.C. poi riadattato in epoca imperiale a teatro romano.
Partendo da Segesta, dopo circa mezz'ora si arriva ad Erice, tipica cittadina medioevale, che domina Trapani. Fu prima greca, poi romana, ma di questo periodo non rimangono che pochi resti.
Il luogo fu scelto soprattutto per il punto di vista strategico che offriva il vasto panorama. Da vedere la chiesa Madre, del XIV° sec. in stile normanno-gotico, il castello di Venere di architettura normanna, che fu costruito nella antica acropoli, di cui rimangono solo pochi resti, il medioevale castello Pepoli che sorge sulle rovine dell'acropoli antica dove si trovava il tempio di Venere, poi le porte della città, Porta Spada, Porta del Carmine, di origine normanna, che si trovano nella cinta muraria della cittadina. In serata rientro a Palermo.








Colonna libera
per pubblicità
 
Torna ai contenuti | Torna al menu